OBIETTIVO DEL RITIRO
Quante volte abbiamo sentito dire che occorre prudenza e discernimento rispetto ad alcune medicine alternative come l’omeopatia, i fiori di Bach, l’agopuntura, il reiky, la pranoterapia, i massaggi ayurvedici, la medicina antroposofica senza capire davvero il perchè. Quante volte abbiamo sentito voci che mettevano in guardia da discipline orientali assai diffuse come lo yoga o lo shiatsu senza avere alcuna base per comprenderne le motivazioni. Durante il ritiro tutte le domande inespresse e i dubbi irrisolti troveranno risposte puntuali, informate e logiche, con un occhio alla fede ed uno alla ragione. Un’occasione per scoprire da vicino tematiche che interessano molti di noi!.

IL CONDUTTORE DEL RITIRO
Nato a Saint-Hyacinthe in Canada, padre François Dermine vive in Italia dal 1972. Appartiene all’ordine dei frati domenicani predicatori, dopo un bac-laureato in storia e scienze politiche all’università McGill di Montréal ha successivamente acquisito il dottorato in teologia morale alla Pontificia Università San Tommaso (Angelicum) di Roma. Esorcista per molti anni è oggi considerato un’autorità su temi legati alla demonologia, alla medianità, allo spiritismo, alle religiosità alternative e alle nuove sette. È presidente del Gruppo di ricerca e informazione socio-religiosa (GRIS), organizzazione cattolica culturale e religiosa senza fini di lucro fondata nel 1987, riconosciuta ufficialmente dalla Conferenza Episcopale Italiana per promuovere la ricerca e lo studio sulle sette, i nuovi movimenti religiosi e la fenomenologia ad essi correlata.

PROGRAMMA E ORARI

Il seminario si svolge domenica 15 Marzo dalle ore 9.00 alle ore 18.00. Si alterneranno insegnamenti, spazi per domande e condivisioni. Non mancherà la Santa Messa celebrata da P. Dermine e una preghiera di liberazione dalle abitudine errate in merito alle medicine alternative e alle pratiche orientali.

COSTO
Il ritiro è riservato ai soci dell’Associazione No Profit “Famiglia della Luce con Camilla”: quota associativa € 10.  La quota di partecipazione al ritiro è di € 30 e comprende il pranzo domenicale.